Il SIGNIFICATO DEL KUNG FU

Il vero Kung-fu, a differenza di quello presentato dai mass-media, è qualcosa di molto speciale e come tale non è facilmente definibile, nè classificabile.

Gli studenti che sono in grado di apprendere alla perfezione tutte le materie imposte vengono chiamati " Sifu", ovvero " Maestro".


La pratica del Kung Fu è di beneficio per giovani ed anziani ed è accessibile a tutti; letteralmente tradotto significa: " abilità acquisita faticosamente". 
Il Kung Fu non è solamente un efficace sistema di combattimento, ha una sua filosofia ed è costituito da tecniche che possono migliorare lo stato di salute, la vita ed essere usate come difesa personale.
Nell’allenamento di questa disciplina si acquisisce equilibrio tra forza fisica e mentale tramite un miglioramento della condizione fisica, della coordinazione, dell’autocontrollo, della concentrazione, dello spirito sportivo e dell’armonia dei movimenti.


Il Kung Fu è una forma di sport salutare, ed un mezzo per rinforzare il carattere attraverso il coraggio, la pazienza, la saggezza, la compassione e la sincerità.
Chi pratica Kung Fu diventa più rispettoso della società, pronto ad aiutare i più deboli maggiore è il livello dell’arte che si acquisisce più profondi sono l’umiltà ed il rispetto dimostrati dal praticante.


Gli stili di Kung Fu si suddividono in interni, o morbidi, ed esterni, o duri; quest’ultimi (Shaolin e Tang Lang) pongono l’enfasi sulla forza, la velocità e la precisione.
I principali stili esterni si suddividono in stili del Nord e stili del Sud della Cina. 
Un’ulteriore suddivisione si è creata dato che il Kung Fu ha spesso movimenti zoomorfi sfruttando le caratteristiche degli animali:

  • la tigre per la forza
  • il leopardo per la velocità
  • il drago per la capacità di colpire in ogni direzione
  • la gru per l’equilibrio
  • il serpente per la sua forza interiore.

Ma il Kung Fu non è solo questo, i suoi principi sono radicati nell’antica saggezza e filosofia orientali.

L'origine delle Arti Marziali (Wu-Shu / Kung-Fu)

Il Wu Shu ha un’origine profonda e una lunga storia; sin da quando l'uomo esiste sulla terra, egli ha dovuto combattere contro la natura per sopravvivere, ha dovuto lottare contro il freddo ed il caldo, il vento e la pioggia, ed ha dovuto cacciare gli animali per procurarsi il cibo o sol per difendersi.
Così egli cominciò a studiare i fenomeni meteorologici, le caratteristiche degli animali e delle specie vegetali per riuscire a comprendere la natura che lo circonda: tutto ciò sta alla base dell'apprendimento del Wu Shu.