LA DANZA DEL LEONE

La DANZA del LEONE (lion dance), che in cantonese viene comunemente chiamata 

MOU SI, risale a più di mille anni fa, e la sua origine va ricercata nella tradizione popolare.
Attualmente esistono due tipi di danza: quella del Nord, più legata al folclore locale, e quella del Sud, sviluppata nelle scuole di Kung Fu.

Il leone del Nord era usato dai contadini del Settentrione che durante il periodo del raccolto erano soliti ringraziare gli dei con danze propiziatorie; ma al giorno d'oggi viene usato negli spettacoli circensi.
Il leone del Sud nasce nella regione di Canton dove i contadini eseguivano una danza con una maschera di volpe per scacciare gli spiriti cattivi e soprattutto una leggendaria volpe famelica.


Nel 1600 D.C., durante il regno Ming, la dinastia Chin andò al potere con un colpo di stato; si formarono allora, tra i cittadini, delle sette capeggiate da maestri di Kung Fu per tentare di tornare sotto il dominio Ming.
Fu durante questo periodo che la danza della volpe fu sostituita da quella del leone per propagandare la rivolta;
L’allegorica danza si concludeva con la decapitazione di un leone verde con il doppio significato di ripulire il governo.
Da quel momento la danza del leone divenne parte integrante del Kung fu e tuttora in ogni scuola di Kung Fu tradizionale il maestro la insegna ai suoi allievi.


Le origini della testa del leone sono da ricercare in un’antica leggenda cinese che narrava che nelle città di Canton e Fat Shan, l’ultimo giorno dell’anno, compariva un mostro che divorava tutta la verdura dei contadini.
Pensando si trattasse di una divinità, i contadini costruirono una maschera simile alla testa del mostro e danzarono per tributargli onori ed auguri, ma questi, al contrario, si impaurì e non tornò mai più.
Da allora ogni fine anno viene celebrata la danza come auspicio per un buon anno.


Le tecniche elementari della danza, con il tempo, si sono sviluppate assieme ai vari stili di Kung Fu ed oggi, per poterla eseguire occorrono molta agilità e forza fisica ottenute con anni di allenamento.

Nel 2007 attraverso alcuni Stage formativi, il Maestro Cheok Foong, presidente della 
Hong Gar Kung Fu Nan Shaolin ha perfezionato le tecniche presso la nostra scuola insegnando la vera e tradizionale Lion Dance.